News — 08 ottobre 2012

Il quarto episodio di ” L’era glaciale” non smette di divertire e coinvolgere, infatti si aggiudica il primo posto dei film più visti nelle sale italiane, incassando 3,4 milioni di euro al botteghino. A seguire ci sono i due film d’intrattenimento: “Ted” e “Step Up 4 revolution 3D”, usciti il 4 ottobre e che nei primi quattro giorni di programmazione hanno incassato, rispettivamente, 2,5 milioni di euro e 1,5 milioni di euro.
Ancora un altro week end negativo per il cinema italiano, che oltre a “Reality” di Matteo Garrone, non è riuscito ad attirare pubblico. Non riesce ad incassare neanche il cinema d’autore: “Un sapore di ruggine e ossa” tratto dal romanzo “Ruggine e ossa” di Graig Davidson, edito in Italia da Einaudi, ha incassato solo 189 mila euro nei primi quattro giorni di programmazione.

Luca Fiorini

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.