Archivio film Cinema News — 28 novembre 2013

Uno dei Thriller tanto attesi dal pubblico italiano è stato senza dubbio The Purge – La notte del Giudizio, diretto da James DeMonaco, con protagonisti Ethan Hawke e Lena Headey. Il film per chi non lo avesse visto ed è incuriosito dal genere, inizia essenzialmente con un interrogativo al quanto inquietante, ovvero:
Cosa succederebbe se in una sola notte all’anno i cittadini avessero il permesso di commettere qualsiasi crimine senza poi essere perseguiti dalla legge?
Ecco la trama:
In un’America del futuro, precisamente del 2022, la società ha raggiunto la sua completa perfezione, disoccupazione e delitti sono inesistenti, e ogni cittadino può vivere la sua vita in totale tranquillità e sicurezza, ma, per far si che questa perfezione regga, si è creata una giornata, precisamente una notte, 12 ore, chiamata ”La Purga” in cui ogni persona è libera di commettere qualsiasi crimine, anche quelli più atroci e deplorevoli, senza essere giudicati per quanto commesso, purché venga fatto esclusivamente in quelle determinate 12 ore. Nella fatidica notte della Purga, una famiglia composta da padre, madre e due figli si barricano in casa, aspettando che tutto finisca, ma, un estraneo bussa alla loro porta chiedendo aiuto ed il figlio più piccolo fa entrare l’uomo, disubbidendo così al padre, che sarà costretto a vedersela con gli inseguitori dell’uomo, i quali indossano maschere al quanto spaventose.
La pellicola, all’esordio in America ha incassato 34 milioni di dollari, per poi totalizzarne nel mondo 89,3 milioni, cifra che ha lasciato di stucco la Universal Pictures ed il produttore Jason Blum, i quali, cosa potevano fare secondo voi?
Ebbene si, hanno deciso di dar vita al sequel del film, che si chiamerà “La notte del Giudizio 2”, è vero, la fantasia non è delle migliori, ma, la storia, visti i precedenti ci potrebbe far cambiare idea; in quanto, lo ricordiamo, l’incasso totale è a fronte del budget irrisorio pari a 3 milioni di dollari, servito per creare appunto il film; come a dire… A volte, non serve spendere cifre da capogiro per dar vita al una pellicola, se la storia di fondo, è buona e quindi funziona.
Non ci resta quindi, che aspettare il 20 Giugno 2014, data di uscita del secondo episodio, per poterci gustare sul grande schermo, il sequel di uno dei thriller, forse più riusciti dell’ultimo anno. A dirigere questa nuova fatica ci sarà sempre DeMonaco, che produrrà il film con Jason Blum, Sébastien K. Lemercier, Michael Bay, Brad Fuller, e Andrew Form.
E tu cosa faresti se in una sola notte all’ anno avessi il permesso di commettere qualsiasi crimine, senza poi essere soggetto al giudizio insindacabile della legge?


(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.