Cinema News — 02 novembre 2012

È la serie più longeva della storia del cinema. Daniel Craig è spesso considerato il miglior Bon di sempre, ogni appuntamento viene anticipato da una trepidante attesa da parte di milioni di fan in tutto il mondo. Non deve sorprendere più di tanto, dunque, il fatto che nel primo giorno di programmazione il nuovo appuntamento con James Bond, ”Skyfall”, ha incassato al box office 641.978 euro seguito da ”Viva l’italia” con 139.114, tallonato da ”The Possession” 138.469 euro. In quarta posizione ”Silent Hill” con 105.477 euro e a seguire ”Ted” 85.052 euro.

Di seguito alcune curiosità che riguardano Skyfall:

– Per la sesta volta in una pellicola di 007 appare l’Aston Martin DB5. La prima volta e’ stata in Goldfinger , nel 1964, poi e’ tornata in Agente 007- Thunderball Operazionte tuono, GoldenEye, 007 Il domani non muore mai, e Casino Royale.

– Realizzare l’emozionante inseguimento iniziale che precede i titoli di testa ha procurato parecchi grattacapi alla produzione: per girare la scena alla perfezione sono state realizzate 85 copie dell’abito di Bond, la cravatta e’ stata appesantita per l’inseguimento in moto per evitare eccessivi svolazzi, le strade di Istanbul sono state innaffiate di Coca Cola per evitare che le moto slittassero. Inoltre, la produzione ha dovuto rimuovere le tegole dei tetti del bazar e sostituirle con altre, per fare in modo che non restassero danneggiate.

– La casa di M nel film era la vecchia casa del leggendario compositore delle musiche di Bond, John Barry. I realizzatori hanno voluto rendere omaggio cosi’ al compositore, scomparso nel 2011.

Redazione

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.