Cinema News — 23 novembre 2012

I migliori effetti speciali  in “Solid State”senza nulla togliere alla computer grafica e alla regia da videogioco di Stefano Milla, sono la rivelazione Ava Brunini e le due scream queen consolidate Suzi Lorraine e Debbie Rochon, che riescono con la loro interpretazioni parossistiche, a connotare il film come pura exploitation in digitale.Il punto centrale della trama è come infatti la lotta delle tre musiciste rock Emily T.(Debbie Rochon), Sharon (Suzi Lorraine) e Cynthia (Ava Brunini),  che ammiccano a Joan Jett & The Blackhearts contro l’orda di zombies in una zona ovviamente isolata, che ha invaso il pianeta dopo la solita meteora, schiantatasi nella nostra litosfera, trovi uno sviluppo eccessivo sulla collina di Sciolze. Il ritorno ad una serie B visivamente arzigogolata dal linguaggio ipertrofico dell’immagine stile Tomb Raider, ci restituisce il piacere di realizzare cinema nel Belpaese di alto artigianato,di cui il torinese Milla è uno dei più appassionati alfieri. C’è poi ovviamente come in ogni b-movie che si rispetti il caratterista grossolano ma simpatico come Diego Casale (Ray) del duo comico Mammouth di Zelig, che è ambiguo quanto basta.Non si poteva fare di più che lavorare sull’inventiva come hanno fatto Milla e il suo sceneggiatore Gero Giglio, quando il budget è basso, ma tant’è questo film come i precedenti lavori del regista è stato apprezzato nei festival dei generi in America. Nemo propheta in patria dunque e nonostante lo spirito retrò da Ottanta come il  videoclip laccatissimo di Debbie Rochon, che scandisce la narrazione; il film diverte anche per la presenza della tarantiniana Vivica A.Fox , confermandosi fedele alla rielaborazione dei modelli americani, che ha reso seminale il nostro cinema di genere nel passato e delizierà i fans con le scene d’azione, dove l’amazzone Ava Brunini imbraccia il fucile per far scempio di morti viventi.

Voto:8

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.