Archivio per Archivio tag: ' Valentino Saccà'

Too Old to Die Young di Nicolas Winding Refn, a cura di Valentino Saccà

E’ bene partire dal fondo di questa sterminata opera ultima di N.W.R., quando Diana riflette sulle condizioni del mondo attuale, in cui a breve regnerà solo il male, e questo sarà l’unica autentica [...]

Blue My Mind – Il segreto dei miei anni di Lisa Brühlmann, a cura di Valentino Saccà

E’ tutta una questione di corpo quella che riguarda il coming of age cinematografico, il momento dello sviluppo che segna il fatidico passaggio verso l’età adulta attraverso riti di iniziazione e di appartenenza [...]

Pet Sematary di Kevin Kölsch, Dennis Widmyer a cura di Valentino Saccà

“Louis Creed, che aveva perso il padre a tre anni e non aveva mai conosciuto i nonni, non si aspettava di trovare un padre quand’era ormai alle soglie della mezza età, eppure andò [...]

Stanlio & Ollio di Jon S. Baird a cura di Valentino Saccà

Ahi quanto a dir qual era è cosa dura, realizzare un biopic senza sentimentalismi, banalizzazioni storico-estetiche e soprattutto facili agiografie! Bene Jon S. Baird con Stanlio & Ollio si può dire che abbia [...]

Climax di Gaspar Noè a cura di Valentino Saccà

Un cavallo viene sgozzato, poi macellato, la sua carne finisce nel piatto e noi la mangiamo. Noi siamo quella carne, noi siamo animali. Questo raccontano le immagini che aprono Carne, mediometraggio di Gaspar [...]

Kidding Stagione 1 di Michel Gondry, a cura di Valentino Saccà

Non è facile per un comico invecchiare, lasciarsi solcare il volto dalle rughe e vedersi trasformare la maschera ghignante nella pietrificazione tragica del proprio essere. Lo sanno persino i sassi che il comico [...]

Speciale “La favorita” di Yorgos Lanthimos, a cura di Valentino Saccà

Cosa nasconde il cinema in costume sotto il trucco e parrucco di una superficie che maschera il presente per farlo sembrare passato? Oltre al calligrafismo di maniera che vuole ad ogni costo far [...]

Tra pochade e buddy movie, ecco il Natale comico italiano del 2018, a cura di Valentino Saccà

Natale a 5 stelle di Marco Risi Qualcuno ricorda Commediasexi con Paolo Bonolis? Uscì timidamente nel dicembre del 2006 senza godere di grandi stime ne da parte della critica, ne da parte dei [...]

A Star Is Born di Bradley Cooper, a cura di Valentino Saccà

Bisogna avere un caos dentro di sè, per generare una stella danzante (Nietzsche) L’America ha ancora davvero bisogno di sogni, dopo averli triturati in incubi postmoderni? La Hollywood metalinguistica e onirica, unica e [...]

La Ballata di Buster Scruggs di Joel ed Ethan Coen, a cura di Valentino Saccà

Il primo prodotto Netflix realizzato dai fratelli di Minneapolis si colloca al di là di una semplice riscrittura dei codici di genere. Il western è sempre stato (assieme al noir) il filtro linguistico [...]