Archivio per Archivio tag: ' Valentino Saccà'

La mia banda suona il pop di Fausto Brizzi, a cura di Valentino Saccà

La 70A edizione del Festival della Canzone Italiana, ha presentato un alto tasso di nostalgia revivalistica per il pop anni 80. Tra gli ospiti sul palco dell’Ariston si sono esibiti Albano e Romina [...]

Tolo Tolo di Checco Zalone, a cura di Valentino Saccà

Un comico è un comico è un comico è un comico, ma anche un attore e può far rima con autore, anche se questo in Italia non accade (quasi) più. Il miracolo-Zalone ha [...]

Sono solo fantasmi di Christian De Sica, a cura di Valentino Saccà

Un “Ghostbusters” alla vaccinara, così potrebbe essere definita aprioristicamente l’ultima opera registica di Christian De Sica per via della propensione al turpiloquio e alla grevità comica che da sempre permea il suo cinema. [...]

Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen, a cura di Valentino Saccà

Per Woody Allen il significato dei nomi ha da sempre ricoperto un ruolo sintomatico nel delineare il profilo caratteriale dei suoi personaggi, mettendovi all’interno qualcosa di sè. Se pensiamo al protagonista di “Il [...]

Scary Stories To Tell in the Dark di André Øvredal, a cura di Valentino Saccà

Eh si purtroppo il pubblico devoto al rituale dell’horror di Halloween, rituale cinematografico che si ripete una volta all’anno come la pochade natalizia(ormai parlare di cine-panettone sarebbe anacronistico!), si aspetta di consumare il [...]

C’era una volta a…Hollywood di Quentin Tarantino. a cura di Valentino Saccà

Hollywood da sempre rappresenta il mito del falso, dove le bugie sono in grado di splendere come sogni, anzi come bellissimi sogni! Il trucco(nel senso di maquillage ma anche di effetto speciale), è [...]

Il Cinema non è un paese per fighetti Speciale Venezia 76, a cura di Valentino Saccà

L’esperienza al Lido di Venezia durante la Mostra d’arte cinematografica equivale sempre di più a una compulsiva e sfrenata rincorsa tra gironi e bolge di dantesca memoria. Partenze, arrivi e ritorni sotto il [...]

Too Old to Die Young di Nicolas Winding Refn, a cura di Valentino Saccà

E’ bene partire dal fondo di questa sterminata opera ultima di N.W.R., quando Diana riflette sulle condizioni del mondo attuale, in cui a breve regnerà solo il male, e questo sarà l’unica autentica [...]

Blue My Mind – Il segreto dei miei anni di Lisa Brühlmann, a cura di Valentino Saccà

E’ tutta una questione di corpo quella che riguarda il coming of age cinematografico, il momento dello sviluppo che segna il fatidico passaggio verso l’età adulta attraverso riti di iniziazione e di appartenenza [...]

Pet Sematary di Kevin Kölsch, Dennis Widmyer a cura di Valentino Saccà

“Louis Creed, che aveva perso il padre a tre anni e non aveva mai conosciuto i nonni, non si aspettava di trovare un padre quand’era ormai alle soglie della mezza età, eppure andò [...]