Cinema News — 08 gennaio 2013

In attesa del 10 gennaio, giorno in cui verranno rese note le nomination agli Oscar vogliamo parlarvi di altro tipo di riconoscimento.

Come ogni anno, la Visual Effects Society (VES) ha reso pubbliche le nomination dei suoi VES Awards, che in questo 2013 raggiungono l’undicesima edizione. Come facilmente immaginabile dal nome del premio, i riconoscimenti vengono assegnati a coloro che si distinguono per i migliori effetti visivi.

In totale le categorie sono 24 e sono si articolano tra film, animazione, televisione, spot e videogiochi. Andiamo ora a sbirciare tra quelle che sono le pellicole nominate nelle varie categorie cinematografiche. Nella scorsa edizione era stato Rango, film di animazione diretto da Gore Verbinski, ad avere la meglio su tutti i rivali con quattro riconoscimenti, seguito da Transformers 3 con tre premi e da Hugo Cabret di Martin Scorsese con due. Quali saranno i candidati di questa undicesima edizione?

Tra le pellicole ad aver ricevuto più candidature troviamo Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato (7 nomination), The Avengers (6 nomination), Vita di Pi (6 nomination). Per quanto riguarda i dilm d’animazione si distinguono ParaNorman (5 nomination) e Ribelle (4 nomination), seguiti da Ralph Spaccatutto (2 nomination).

Dei film attualmente in attesa per la nomination all’Oscar per i migliori effetti visivi, quattro non sono presenti nelle nomination ai VES (Cloud Atlas, John Carter, Skyfall e Biancaneve e il Cacciatore), il che è senz’altro un importante indicatore.

Il presidente Jeffrey A. Okun ha commentato:

Gli effettivi visivi hanno contribuito a definire l’esperienza di andare al cinema. Ogni anno, artisti degli effetti visivi mettono la loro abilità tecnica, l’ingegno e la passione al lavoro nella creazione di immagini che ci stupiscono e ci commuovono. Ci congratuliamo con tutti i nominati per le loro sorprendenti realizzazioni e per il contributo che hanno dato al mondo del cinema, dell’animazione, della tv, degli eventi speciali e dei videogames.”

Il 5 febbraio si svolgerà, al Beverly Hilton Hotel, la cerimonia di premiazione e in quell’occasione il regista Ang Lee riceverà il premio speciale Visionary Awards VES.

Elisabetta Gori

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.